Ieri sera grande evento presso il Golden Palace di Torino in Via dell’Arcivescovado 18. Una serata tutta felliniana nella quale quattro dei miei mobili in cartone hanno arredato la zona dell’artista, spazio riservato dall’Hotel durante gli eventi e le manifestazioni più importanti, a chi vuole proporre la propria arte. Ed è proprio di arte a 360° che vi sto parlando. Gli ospiti d’onore della serata sono stati Francesca Fabbri Fellini – giornalista e nipote del regista che non necessita di presentazione – e il maestro Roberto Di Costanzo – ritrattista, illustratore e pittore – che durante la serata ha dato un tributo al grande Maestro Federico Fellini e al suo film “La dolce vita”. I miei comodini in cartone e papier nepalais esposti presentavano stili e colori diversi che ben si sposano a qualsiasi tipo di ambiente. Uno di questi ha fatto da base d’appoggio agli “strumenti da lavoro” del Maestro Di Costanzo a testimoniare solidità, duttilità ed eventuale impermeabilità, perché Roberto Di Costanzo ha dipinto, in occasione della serata, una splendida Anita Ekberg a matite e china.IMG_6695IMG_6688IMG_6684 2