Come nascono i mobili in cartone

I mobili in cartone fatti a mano vengono realizzati artigianalmente su misura, in base alle esigenze del cliente, utilizzo e luogo dove verrà inserito. Molto spesso il cliente si affida alla professionalità e alla creatività di Ida Bertoglio.

Una volta stabilite le linee fondamentali del progetto si procede con i primi disegni, direttamente sui fogli di cartone. Le forme disegnate vengono tagliate con un cutter e opportunamente assemblate ed incastrate, rafforzando l’interno con la colla a caldo ed un nastro di carta specifica.

Tutti i mobili di cartone, in fase di produzione finale, vengono ricoperti con papier nepalais, dando così al design finale originalità ed eleganza.
L’ultimo passaggio consiste in una vetrificazione ad acqua, che garantisce la totale stabilità ed impermeabilizzazione dei complementi d’arredo.

I mobili in cartone fatti a mano non pongono limiti di dimensione: poltrone, comodini, comò, librerie, tavolini, cornici, banconi, lampade… questo materiale è particolarmente versatile e può essere utilizzato per creare qualsiasi oggetto.
Gli arredi Eco Design sono unici nel loro genere. Veri e propri oggetti d’arte unici e numerati che permettono di considerare anche l’aspetto ecologico. La salvaguardia dell’ambiente è ciò che ha spinto Ida Bertoglio verso la ricerca di soluzioni ecologiche, utilizzando prodotti naturali dal ciclo di vita a basso impatto ambientale.